Vai al contenuto

Più di 100 mila presenze per la tre giorni di Maker Faire Rome 2019

Si è conclusa con più di 100 mila presenze la settima edizione della Maker Faire Rome – The European Edition,  l’appuntamento europeo considerato tra i più importanti tra quelli dedicati all’innovazione tecnologica, organizzato da Camera di Commercio di Roma attraverso la sua azienda speciale Innova Camera, che si è concluso oggi alla Fiera di Roma.

100 mila presenti, 28 mila studenti

Nei tre giorni della manifestazione sono state oltre 100 mila le presenze totali, più di 28 mila studenti hanno partecipato all’Educational Day del venerdì, mentre 25 mila tra studenti e insegnanti hanno partecipato alle attività didattiche nell’area Young della fiera. Un grande afflusso di pubblico che si è riscontrato anche nell’area SporTech, una delle novità di questa edizione: solo negli stand dedicati a sport e tecnologia si sono, infatti, affollati oltre 8mila partecipanti impegnati a fare sport.

Altissimo livello qualitativo dei progetti

“Anche quest’anno i dati sull’affluenza sono stati eccezionali – ha dichiarato il Presidente della Camera di Commercio di Roma, Lorenzo Tagliavanti – ma ciò che mi preme sottolineare è l’altissimo livello qualitativo dei progetti esposti, che permettono a questa fiera di essere ormai considerata una piattaforma di incontro irrinunciabile tra scienza, accademia, grandi e piccole imprese, imprenditori, professionisti, nonché appassionati di tecnologia, famiglie e studenti”.

Categorie

Senza categoria

%%footer%%